Home

Organigramma

Documenti

Immagini

Ristrutturazione Sede

Lotteria San Sebastiano 2017

Contatti

Vicinia di Doverio


Ci sono documenti e registri contabili che certificano l’esistenza e l’attività di gestione ed amministrazione della Vicinia di Doverio, tali documenti risalgono al 30 marzo 1744, e l’attività sociale è praticamente documentata da allora fino ad oggi.

Premesso che :

Il 20 dicembre 1985 il decreto del Ministero dell’Interno riconosceva la personalità giuridica dell’Istituto per il sostentamento del clero della diocesi di Brescia, in seguito al quale, Il 26 maggio 1986 il Vescovo di Brescia provvedeva con proprio decreto a comunicare e rendere noto, l’elenco degli enti che venivano soppressi e pertanto estinti e con il contestuale passaggio per trasferimento, dei beni immobili già di proprietà di tutti gli enti, tra i quali appunto la Vicinia di Doverio.

Il 29 luglio 1986 con decreto del Ministero dell’Interno, si riconosceva validità civile al decreto del Vescovo diocesano di Brescia del 26 maggio 1986 e si procedeva pertanto a dare efficacia definitiva alla soppressione della Vicinia di Doverio, unitamente ad altre 44 Vicinie della Valle Camonica, di conseguenza veniva riconosciuta e data efficacia civile e giuridica anche al trasferimento dei beni immobili della Vicinia di Doverio, in capo al costituendo Istituto per il sostentamento del clero della diocesi di Brescia.

Successivamente a tali eventi, si sono elevate da più parti delle decise rimostranze, in seguito alle quali si giunse al 06 settembre 1988 con Decreto del Ministero dell’Interno, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 22 settembre 1988, con il quale in Ministero dell’Interno riconosceva e dava efficacia civile e giuridica al provvedimento del vescovo diocesano di Brescia datato 19 luglio 1988, che procedeva alla rettifica e correzione, con la cancellazione dall’elenco degli enti soppressi, di taluni enti forzatamente e forse ingiustamente inseriti a suo tempo nei precedenti decreti vescovili;

In seguito a tutta questa serie di eventi, degli anni 80, si ottiene indirettamente un riconoscimento della esistenza di talune vicinie tra le quali appunto la Vicinia di Doverio in Corteno Golgi nel frattempo, in data 09/10/1987 si procedeva alla richiesta del codice fiscale presso gli uffici dell’anagrafe tributaria, dell’ente “ VICINIA DI DOVERIO” ottenendo il rilascio del codice fiscale dell’ente, tuttora attivo presso l’agenzia delle entrate.

In data 02 aprile 2011 in Edolo presso lo studio del Notaio dot.ssa Graziella Gregorini si sono riuniti numerosissimi residenti della frazione Doverio in seduta straordinaria in seconda convocazione al fine di redigere e ripetere in forma pubblica il nuovo atto costitutivo della associazione “ Vicinia di Doverio in Corteno Golgi “con sede legale in Frazione Doverio, Via Giovanni Fioletti n. 8, Corteno Golgi 25040 (BS) Sono presenti in proprio o con regolare delega 78 associati, sugli attuali 97 associati presso l’associazione.

Unitamente al pubblico atto costitutivo della associazione è stato anche approvato il complesso delle norme che regolano la vita della associazione, lo statuto. Durante la seduta della assemblea dei soci del 02 aprile 2011 in deroga allo statuto sono anche stati nominati tutti gli organi sociali che rimarranno in carica un anno in attesa di procedere a nuove elezioni.



La sede


info@viciniadoverio.it